L’Università Tecnica di Cottbus ha speso ventinove milioni di euro per costruire la nuova biblioteca. La struttura si innalza per trentadue metri e all’interno è divisa in sette piani, di cui due sotterranei. Custodisce 900mila libri e offre a studenti, ricercatori e accademici, 600 postazioni di lavoro multimediali, con collegamento web e ampi schermi per visualizzare le opere da consultare. Quando si entra nell’edificio, a prima vista, sembra di essere in un labirinto, ma la guida all’uso della biblioteca è di immediata comprensione.

Un’enorme scala a chiocciola la percorre e collega le varie sezioni, riconoscibili anche per i colori che le contraddistinguono, rosso vivo, blu scuro, magenta, verde e giallo. Pareti e mobili di vetro si affacciano sulle finestre esterne, per i pavimenti è stato scelto il caucciù e il legno pressato, per gli scaffali di libri la lamiera.

Di seguito dopo il salto una Gallery con le foto della scala.